Menu

Ancora caldo nel weekend, ma da metà settimana ..

Una nuova fiammata calda nord Africana è alle porte e fra la giornata di venerdì e quella di sabato determinerà un deciso aumento delle temperature sulle regioni meridionali e centrali. 

Le temperature a 850 hpa (all'incirca 1500 metri di quota) potranno raggiungere valori di +19/21°c sulle regioni centrali, mentre su quelle meridionali i valori saranno ben più alti (+24/27°c). Questi valori cosi elevati in quota faranno si che anche al suolo si percepirà in modo deciso l'aumento termico. I valori massimi potranno toccare i 34/37°c sulle regioni centro-meridionali, mentre su quelle meridionali potranno raggiungere anche i 38/40°c. Tali valori, va detto, non sono comunque notevolmente al di sopra dei valori medi, anzi si discostano da essi solamente di qualche grado (1-2 gradi al di sopra della media).

Il weekend venturo sarà quindi contrassegnato da caldo e tempo stabile, con il sole che tornerà a farla da padrone anche a ridosso dei rilievi appenninici centro-meridionali. 

Tuttavia l'aumento termico sarà in verità molto breve, in quanto già dalla metà della prossima settimana sembra ipotizzabile una nuova flessione delle temperature, ad opera di aria più fresca di origine nord Atlantica, che molto probabilmente creerà anche le condizioni per il ritorno dell'instabilità (quanto meno nelle zone interne del centro).

Per il momento è tutto, vi invitiamo a rimanere aggiornati sul nostro sito per ulteriori novità.

 

12-07-2018

 

Gianni Ferri Bontempi

 

i nostri partner